Modelli BMW GS a confronto

Articoli 1-48 di 8270

Pagina
per pagina
Imposta la direzione crescente

Articoli 1-48 di 8270

Pagina
per pagina
Imposta la direzione crescente
 
Modelli BMW GS a confronto
0

20% di sconto

20% di sconto

La gamma di modelli di moto BMW GS e i suoi dati tecnici

La storia di successo della serie di modelli GS di BMW è iniziata nel 1980 quando BMW Motorrad ha introdotto la R 80 G/S. La GS è la prima del suo genere nel mondo. Grazie alla sua robustezza e versatilità, permette una gestione superiore in ogni situazione. Nel 1981, 1983, 1984 e 1985, la BMW GS vinse il leggendario rally Parigi-Dakar e dimostrò la sua classe.

È il primo grande enduro da turismo al mondo e da 40 anni gira in tutto il mondo. Sia su strada che fuori strada, non ci sono limiti a ciò che può fare.

La BMW F 750 GS e il suo aspetto perfetto

Nel segmento medio, la F 750 GS stabilisce il nuovo standard. Grazie alle numerose caratteristiche e ai nuovi sviluppi innovativi, la moto è un perfetto tuttofare con il quale si può andare in un tour d'avventura.

Con il suo motore a 2 cilindri a 4 tempi raffreddato ad acqua con quattro valvole per cilindro azionate da seguicamma, due alberi a camme in testa e lubrificazione a carter secco, fornisce piena potenza, sia su strada che su terreni accidentati.

Inoltre, ha una potenza di 57 kW (77 CV) a 7.500 giri/min e una coppia massima di 83 Nm a 6.000 giri/min, che lo porta a una velocità massima di poco meno di 190 km/h. Grazie al catalizzatore a 3 vie regolato, ha la norma di emissione Euro 5. Questo è dovuto, tra l'altro, al consumo di carburante per 100 km secondo WMTC di soli 4,2 l e un valore di emissione di CO2 secondo WMTC di 99 g/km.

L'equipaggiamento standard della BMW F 750 GS consiste in:

  • DTC (controllo dinamico della trazione)
  • Fari a LED
  • Indicatori di direzione a LED
  • 12 volt e presa USB
  • Leva del freno a mano e leva della frizione regolabili

Inoltre, da MOTEA è possibile acquistare componenti aggiuntivi a prezzi accessibili per la vostra BMW F 750 GS:

La BMW F 850 GS e la sua versatilità

La BMW F 850 GS è perfettamente adatta a qualsiasi terreno, e le sue prestazioni ti danno il giusto brivido. Che tu stia guidando su strada o fuori strada, la F 850 GS ti permetterà di guidare in sicurezza su qualsiasi superficie senza problemi.

Come la BMW F 750 GS, la F 850 GS ha lo stesso motore a 2 cilindri a 4 tempi raffreddato ad acqua. Tuttavia, questo è stato leggermente ottimizzato in modo che la F 850 GS ha una potenza di 70 kW (95 CV) a 8.250 rpm e quindi una coppia massima di 92 Nm a 6.250 rpm.

Nonostante la maggiore potenza, la BMW F 850 GS ha un catalizzatore a 3 vie regolato che soddisfa anche la norma sulle emissioni Euro 5. Inoltre, la F 850 GS ha una velocità massima di oltre 200 km/h e ha un consumo di soli 4,2 l per 100 km secondo il WTMC ed emissioni di CO2 di 99 g/km come la F 750 GS.

L'equipaggiamento standard della BMW F 850 GS è composto da:

  • Fari a LED
  • Indicatori di direzione a LED
  • Protezione del motore
  • Regolazione del parabrezza
  • Display a colori TFT

Inoltre, da MOTEA è possibile acquistare accessori economici per la tua BMW F 850 GS:

La BMW R 1200 GS fa un passo avanti

La BMW R 1200 GS è progettata per lunghi tour e per l'uso off-road. Offre un comfort perfetto, più dinamica e ancora più divertente.

La BMW R 1200 GS impressiona con il suo motore boxer a due cilindri a quattro tempi raffreddato ad aria/liquido con due alberi a camme in testa, azionati da pignoni e un albero di bilanciamento. Il motore dà alla R 1200 GS una potenza di 92 kW (125 CV) a 7.750 giri e una coppia massima di 125 Nm a 6.500 giri.

Questo significa che la R 1200 GS può facilmente raggiungere una velocità massima di 200 km/h e anche di più. Ha un catalizzatore a 3 vie regolato, uno standard di emissioni Euro 4 e un consumo WMTC di 4,96 l per 100 km.

L'equipaggiamento standard della BMW R 1200 GS consiste in:

  • Altezza del sedile regolabile
  • Parabrezza regolabile in continuo
  • Stand principale
  • Leve freno e frizione regolabili

Inoltre, da MOTEA è possibile acquistare accessori economici per la vostra BMW R 1200 GS:

BMW R 1250 GS fa un passo avanti

Se vuoi un'esperienza unica, allora sarai completamente soddisfatto della BMW R 1250 GS. Con il suo motore boxer combinato con la dinamica di guida e il comfort, offre il perfetto equilibrio tra on- e off-road. Vi offre non solo una tecnologia perfetta, ma anche un perfetto divertimento.

La R 1250 GS utilizza lo stesso motore della R 1200 GS, ma con l'aggiunta del controllo variabile dell'albero a camme di aspirazione BMW ShiftCam.

Inoltre, la R 1250 GS ha una potenza di 100 kW (136 CV) a 7.750 giri e una coppia massima di 143 Nm a 6.250 giri. Questo significa che raggiunge facilmente i 200 km/h di velocità massima e ha un consumo di carburante per 100 km secondo WMTC di 4,75 l ed emissioni di CO2 secondo WMTC di 110 g/km.

L'equipaggiamento standard della BMW R 1250 GS consiste in:

  • Fari full LED
  • Display a colori TFT
  • Presa di ricarica USB

Inoltre, da MOTEA è possibile acquistare componenti aggiuntivi a prezzi accessibili per la tua BMW R 1250 GS:

Altri modelli della serie GS

Ma questi non sono tutti i modelli della gamma BMW GS. L'intera serie è iniziata nel 1980 con la BMW R 80 G/S nel sud della Francia, e da quel giorno BMW Motorrad ha stabilito gli standard in questo segmento. E scrive storie di successo.

Qualche anno dopo, nel 1987, BMW Motorrad lanciò la seconda generazione, chiamata BMW R 100 GS. Con più cilindrata e più potenza del suo predecessore, la R 80 G/S, la R 100 GS diventa l'enduro più potente e più veloce sul mercato.

Tra il 1994 e il 2003, BMW Motorrad si reinventò più volte e poi lanciò la BMW R 110 GS nel 1994. È la prima Enduro con un motore a quattro valvole. Solo cinque anni dopo, nel 1999, BMW Motorrad ha lanciato la BMW R 1150 GS, con la quale ha scritto una storia di successo per l'enduro da turismo.

Nel 2000, BMW lancia la F 650 GS. Ora anche i principianti possono ottenere la tipica sensazione di Enduro. Otto anni dopo, seguì la BMW F 800 GS, completamente rinnovata, con un motore a due cilindri in linea raffreddato a liquido e una trasmissione a catena alla ruota posteriore.

Tra il 2004 e il 2012 è arrivata la BMW R 1200 GS, che è stata perfezionata in molti dettagli dal 2005. Per esempio, come la BMW R 1200 GS Adventure. Nel 2013, un'icona diventa ancora meglio. Il motore boxer annuncia una nuova era per la R 1200 GS. Per la prima volta, BMW Motorrad installa un motore raffreddato ad acqua nel modello di successo. Inoltre, la R 1200 GS ottiene più cavalli e migliori prestazioni attraverso una maggiore stabilità e precisione di guida grazie al telaio semi-attivo Dynamic ESA (Electronic Suspension Adjustment). Questo permette al pilota di scegliere tra cinque diverse modalità di guida.